mercoledì 21 dicembre 2011

Riflessione da 2 soldi:

Da qualche giorno sono entrata in possesso di un cellulare nuovo.
Nuovo e modernissimo.
Con Android.
E fino a questo, tutto bene.

Rispetto al mio precedente, questo è di super lusso.
Ha tremila applicazioni, e fa pure il caffè volendo.

C'è una funzione però che mi ha impressionato molto.
E non perché sono una persona impressionabile, sotto questo punto di vista,
è solo che mi ha messo davanti ad una cosa, che si sapevo già ,
però...mi ha fatto stranire non poco.

C'è questa cosa che, per facilitarti la vita, ti raggruppa tutto di tutti i tuoi contatti.

Quindi, di tanta gente, nella mia rubrica, salta fuori twitter, indirizzi mail, numeri di cellulare, siti personali, facebook...e cavoletti vari.

Bene, se per molti versi mi ha solo semplificato il tutto....per molti altri ha peggiorato drasticamente le cose.
Si perché mi sono resa conto che, cavolo, non è che uno per farsi sentire deve "telefonare" necessariamente.
Che, con tutti sti mezzi per restare in contatto, riuscire comunque a non parlarsi più è perché veramente non ti frega un cazzo.
E ci posso pure stare, ma a questo punto mi domando:
A cosa serve avere questa gente tra i miei di contatti?

C'è gente che mi segue su 5 piattaforme diverse (e ok, lo ammetto, io sono ovunque e ho problemi per questo...:P), poi la incontri per strada e cambia marciapiede.
Non ne capisco sinceramente il motivo.
Non è obbligatorio essere in contatto.
A volte le cose basta semplicemente dirle, però.
Che si vive uguale e meglio anche.

Credo di dover dare una gran bella sistemata ai miei contatti. Y__Y

Ah...Non c'entra niente eh! Ma : io da oggi -tolto sabato- sono in vacanza! Yeah! :)

4 commenti:

  1. La cosa bella è che poi quando riprendi i contatti ti dicono "ah, ma sei vivo..."... -__-

    RispondiElimina
  2. E' l'amara verità, sister. T_T

    RispondiElimina