venerdì 29 aprile 2011

Toccatemi tutto, ma non la Regina.





Oggi è stato il grande giorno.

William & Kate si sono sposati, e Londra li ha festeggiati a dovere.
E bla bla bla.
Il resto lo trovate da tutte le parti.
A me il matrimonio è piaciuto un sacco.
Valeva la pena guardarlo anche solo per criticare come erano vestiti gli invitati e per i cappellini assurdi.
(Beckham era incantevole...con tutta la medaglia messa male...eh beh! --->) 
Ma non volevo parlare di questo.

Fatto sta, che sul più bello della cerimonia (mentre arrivava la sposa U_U) sono stata tirata in mezzo ad un discorso davvero inutile e stupido sulla monarchia.
Ora, un po' perché sono stata punto sul vivo, un po' la fonte di tale stronzate, mi sono incazzata come un'anguilla.
E ho difeso, come meglio ho potuto, il mio pensiero.


A parte che no, non si può nemmeno lontanamente paragonare la monarchia britannica con quella che c'era in italia.
(Vi pare la stessa cosa? o_O) 
Posso anche capire che tu, voglia necessariamente mettere bocca e commentare.

E poi va bene, posso anche ascoltarla ma non condividerla la tua opinione. Però non tollero che sia gente che non ha mai messo il naso fuori dal proprio paese a dire cose del genere (e soprattutto che venga usata come argomentazione quello che gli hanno raccontato amici di amici di amici.) lo trovo ridicolo, oltre che stupido. 

E poi, sapendo come la penso sull'Inghilterra tutta, perché queste esternazioni vieni a farle a me?
Vuoi litigare per caso?
( tra l'altro giusta via eh.)

Io già per il tono che ha usato stavo con i capelli dritti. 
Alla seconda, terza stronzata, e considerando l'insistenza con cui mi tirava nel discorso, proprio non ho potuto lasciar cadere. No.
Dopo aver controbattuto ( si aveva pure da ridire U_U ) ha capito che non era aria ed ha lasciato stare. 
Per fortuna.

Ora, mi auguro che questo fine settimana non ci siano serate da trascorrere insieme.
Io non voglio passare il sabato sera a doverti spiegare la storia inglese, e le differenze tra qui e li.
Come non voglio doverti spiegare che a volte è meglio che tu stia zitta.
E poi non credo proprio di dover dire ancora e ancora perché mi sento più vicina a loro 
(agli inglesi, non ai reali, sia chiaro.) che a te.
Scusate ma questa era una questione più personale che altro. 
Al di là della Regina.
Sorry Me.



Detto questo:

Londra.
Ti amo. 
Senza mezzi termini. 




8 commenti:

  1. Beckham era incantevole -> sua moglie invece sembra che abbia una scopa in c... :D

    RispondiElimina
  2. hahahah!Vero, più che altro era vestita da funerale...tutta seria, e cmq pare sia incinta. Ancora. U_U
    Bellino però lui, con quel cappello in mano. Ho quasi infartato. ^^"

    RispondiElimina
  3. ma.. parliamo di SM..?? e nooo c'aveva da ridire pure sulla monarchia???!!! eccheccazz..
    e.

    RispondiElimina
  4. ma scherziamo?? io la penso esattamente come te,non è minimamente immaginabile paragonare le due monarchie e soprattutto le due mentalità.
    Mi sarebbe troppo piaciuto stare a Londra ieri (anche se nutro profonda invidia per la carina Kate,che mi ha rubato il sogno di tutta l'adolescenza).
    Mentre al matrimonio di quel broccolo,ignorante mezzo esiliato volevo andare a tirare i pomodori.
    God save the Queen. MC*

    RispondiElimina
  5. @emanuelas, e certo...da chi altro potrebbero uscire cavolate del genere dalla bocca?!
    Ma dovevi vedere con che aria poi...un po' troppo arrogante. Secondo me era salita proprio per litigare.

    @MissChic, ma infatti sono saltata sulla sedia appena ha iniziato a dire fesserie del genere. Quando è arrivata al punto di dire che dovrebbero togliere la Regina, le ho risposto male, ma male male. Poi alzava pure la voce!
    *_* Era da registrare. Io credo anche di essere diventata verde.
    Se c'era un tasto da non toccare, era proprio quello.
    Già:

    God save the Queen. And Lalla. :DDD

    RispondiElimina
  6. Ecco io da te devo imparare tantissimo...ma quanta pazienza hai????
    roba che io le avrei svitato la testa,mi sarei incazzata da morire e mi sarei fatta venire un ulcera!!!!
    Però lo posso dire?...a me Londra non piace più di tanto...ecco diciamo che capitali come Madrid, o Parigi le sento più vicine a me!!!:D

    RispondiElimina
  7. ^_^ Eh eh, la mia pazienza non è illimitata però e il mio stomaco accusa e come.
    Comunque, la testa gliel'avrei svitata volentieri..che odio.

    Mai stata a Parigi, ma deve essere bellissima.
    Madrid m'è piaciuta tanto.
    Però Londra è quella che mi rappresenta meglio. Non mi stanca mai. ;_;

    RispondiElimina