mercoledì 27 aprile 2011

Il Discorso Del Re.

A me piacciono i film in costume.
Mi piacciono gli inglesi (non lo posso negare U_U).
La storia anche, Inglese.
Quindi se c'è di mezzo la famiglia reale, è meglio.
Se c'è l'atmosfera fumosa, i discorsi complicati, meglio ancora.
Vanno bene anche se (a volte) sono pesanti lunghi e noiosi.



Da "Il Discorso del Re" (The King's Speech)
mi aspettavo esattamente questo.
Un film inglese.Sul Re e la Royal Family.
No, le mie aspettative non sono state deluse.
Infatti m'è piaciuto un sacco.
Mi aspettavo soprattutto la pesantezza che però, su questa pellicola, non c'è. Giuro.
La storia è bella davvero e nemmeno hanno esagerato troppo.
L'atmosfera, giusta giustissima.
La nebbia, Londra, I discorsi reali.



Poi vabeh, Colin Firth è semplicemente fantastico...
(Tant'è che ha vinto l'oscar  come miglior attore protagonista, per questo...)
Insomma, a me è piaciuto tantisssssssssssssssssssimo.
Tutto.



3 commenti: